Chiamata diretta - Dal 18 luglio, quali titoli? Solo per insegnanti di ruolo

Per la chiamata diretta, il CV on-line probabilmente dovrà essere inserito, o aggiornato, dal 18 luglio su Istanze online del MIUR. Martedì 12/7 dovremmo avere info in merito, intanto seguono alcune anticipazioni ufficiose.

IL CV è una autocertificazione, da sottoporre a verifica (probabilmente spetterà alle segreterie scolastiche) secondo le stesse modalità delle dichiarazioni rese nella domanda di mobilità.

Il nuovo procedimento riguarda esclusivamente i docenti di ruolo che avranno titolarità su ambito territoriale, non i docenti titolari su scuola né i docenti precari!

Ci sarà una data unica o periodo indicativo in cui i DS pubblicheranno l'avviso con le caratteristiche dell'insegnante da ricercare, una data unica per l'invio delle proposte di candidatura da parte dei docenti e un termine unico per la conclusione della procedura con la formalizzazione dell'incarico.

Per ciascun posto messo a disposizione il Dirigente Scolastico dovrà indicare i quattro requisiti richiesti in relazione al PTOF.

BOZZA TITOLI VALUTABILI

Servizio: insegnamento in scuole

  • In aree a rischio e immigrazione
  • Con progetti di sperimentazione MIUR
  • Con corsi di educazione per gli adulti
  • Collocate all'estero

Titoli di studio e culturali

  • Specializzazione sostegno
  • Metodo Montessori, Pizzigoni
  • Master
  • Dottorati

Certificazioni

Formazione realizzata dalla scuola o dall'Amministrazione

  • Didattica
  • Disciplinare
  • Orientamento
  • Dispersione
  • Integrazione
  • Alternanza scuola-lavoro
  • Cittadinanza e costituzione
  • DSA/BES
  • Didattica laboratoriale
  • Vuove tecnologie e didattica
  • Pratica sportiva

Collaborazioni con Università

  • Attività di ricerca
  • Contratti per l'insegnamento

Incarichi

  • relatore/tutor/moderatore
  • tutor di tirocinanti/neoassunti

Mobilità all'estero

Partecipazione ai progetti Socrates ed Erasmus

Il Dirigente Scolastico stila una graduatoria dei docenti che rispondono a tali requisiti, in ordine di possesso.

In caso di mancanza di requisiti, tra i docenti che vogliono insegnare in quella scuola, le candidature pervenute saranno esaminate in base al punteggio della mobilità per gli assunti entro il 31 agosto 2016 e della GaE o graduatoria di merito per i neoassunti 2016/17.

I docenti che non hanno ricevuto convocazione saranno sistemati dall'ufficio Scolastico sulle sedi rimaste disponibili. I docenti potranno indicare il comune dal quale iniziare lo scorrimento delle singole disponibilità, esaminate secondo l'ordine del bollettino utilizzato per le operazioni di mobilità.

I docenti potranno comunque richiedere utilizzazione e assegnazione provvisoria per l'a.s. 2016/17.

 

IN NOSTRI CORSI ON-LINE CON ATTESTATO O CERTIFICAZIONE MIUR:

 

Newsletter

Commenti degli iscritti ai corsi

Dicono di noi

Seguici su Facebook

© 2016 CFISCUOLA - Consorzio Ferrara Innovazione
Società Consortile a. r.l. - Via Maverna, 4 - 44122 Ferrara – C.F. e P.IVA 01149540385 - Tel. 0532783561 Fax 0532783499
Iscrizione Camera di Commercio di Ferrara n. 135502 – Reg. Impr. 01149540385 - Capitale Sociale € 36.400,00